Attività svolta

Il grafico sottostante mostra l’andamento del numero delle broncoscopie eseguite presso la SOD di Pneumologia dal 1974 al 2012.
grafico attivita

Nel 2012 sono state effettuate 2007 broncoscopie.
L’età media dei pazienti (1212 maschi e 795 femmine) è stata di 67 anni (min 14, max 91). La provenienza dei pazienti è riportata nelle Tabb.3-5.
295 esami (15%) sono stati effettuati in regime d’urgenza (inclusi interventi notturni e nei giorni festivi).

PROVENIENZA DEI PAZIENTITAB.3
* il 40% dei pazienti degenti presso la Pneumologia proveniva da fuori Regione e per questi pazienti la quasi totalità delle procedure è stata eseguita in regime di Day Surgery.
  • Degenti pneumologia
868 (43%)*
  • Degenti altre SOD AOU Ospedali Riuniti
542 (27%)
  • Altri ospedali
340 (17%)
  • Ambulatoriali
257 (13%)


PROVENIENZA DEI PAZIENTI DA ALTRE SOD DELLA AOU “OSPEDALI RIUNITI”TAB.4
  • Rianimazione Clinica
74
  • SOD Rianimazione
60
  • Clinica Medica
58
  • SOD Medicina Generale
50
  • Clinica Malattie Infettive
42
  • SOD Malattie Infettive
31
  • Clinica Neurologica
31
  • Pronto Soccorso
23
  • Clinica Neurochirurgia
22
  • Chirurgia Toracica
17
  • Clinica Oncologia Medica
16
  • Clinica Ematologica
16
  • ORL
11
  • Clinica Chirurgica
8
  • Chirurgia Vascolare
7
  • Cardiologia Lancisi
7
  • Nefrologia
6
  • Neurochirurgia
6
  • Clinica Ortopedica
4
  • Clinica Cardiologica
4
  • Clinica Endocrinologia
4
  • Altri (SOD con ≤ 3 Esami)
45


PROVENIENZA DEI PAZIENTI DA ALTRI OSPEDALI DELLA REGIONE MARCHETAB.5
  • Istituto Santo Stefano
210
  • Ospedale Senigallia
53
  • Ospedale Fermo
21
  • Ospedale Fabriano
16
  • Ospedale Loreto
6
  • Ospedale Osimo
6
  • Ospedale Urbino
5
  • Ospedale Civitanova
4
  • INRCA
4
  • Ospedale Jesi
3
  • Ospedale Chiaravalle
3
  • Casa di Cura Villa Serena
2
  • Ospedale Fano
2
  • Ospedale Fossombrone
1
  • Ospedale Cagli
1
  • Ospedale San Benedetto
1
  • Ospedale Santelpidio
1
  • Casa di Cura Villa Pini
1

I grafici seguenti riassumono l’andamento negli ultimi 5 anni di alcuni parametri (provenienza, esami in urgenza, esami in anestesia generale, procedure più impegnative). La riduzione dei pazienti ambulatoriali è conseguente al fatto che, essendo aumentata la complessità, molte procedure in passato eseguite ambulatoriamente sono oggi effettuate in Day Hospital. L’incremento prevalente nella tipologia delle procedure è quello delle manovre complesse (biopsie polmonari, TBNA, broncoscopie rigide).


grafico1
2008 2012 Variazione %
  • Pneumologia
552 868 +57
  • Altre SOD AOU Ospedali Riuniti
332 542 +63
  • Altri Ospedali Marche
267 340 +27
  • Ambulatoriali
361 257 -28
  • Esami eseguiti in urgenza
136 295 +116
  • Esami eseguiti in anestesia generale
140 182 +30


grafico1
2008 2012 Variazione %
  • Biopsie bronchiali
96 94 =
  • Biopsie/agoaspirati polmonari
165 264 +60
  • TBNA mediastino (con e senza EBUS)
208 322 +55
  • Broncoscopie rigide
103 142 -38